Stanfords - Londra | Travel Dreams List
Varie Ed Event(ual)i

15 mete “sensazionali” – Ecco la nostra Travel Dreams List

Esistono svariati modi per viaggiare e, non avendo avuto la possibilità di farlo fisicamente, negli ultimi mesi abbiamo continuato a spostarci da un capo all’altro del mondo volando con la fantasia; il risultato di questo lungo itinerario immaginario è la nostra personale Travel Dreams List, rigorosamente descritta attraverso i 5 sensi!
15 destinazioni equamente suddivise tra vista, udito, olfatto, gusto e tatto per partire in maniera sensazionale alla scoperta del mondo! Difficilmente riusciremo ad esaudire tutti questi nostri desideri ma visto che, fino a prova contraria, sognare non costa nulla vogliamo farlo in grande stile.
Ora ti consigliamo di metterti comodo, allacciare le cinture di sicurezza, aprire la tendina del tuo finestrino, chiudere il tavolino e posizionare il sedile in verticale per decollare con noi e scoprire cosa abbiamo inserito nella Travel Dreams List targata Five In Travel!

Se hai già avuto la fortuna di visitare alcune tra le seguenti mete ti aspettiamo nei commenti per condividere con noi informazioni o emozioni che questi viaggi ti hanno regalato oppure per raccontarci semplicemente cosa custodisci nella tua valigia segreta da provetto viaggiatore!



La nostra Travel Dreams List attraverso i 5 sensi

La vista

Australia

Per descrivere le bellezze e la diversità che l’Australia ha da offrire servirebbero una moltitudine di pagine, ma l’idea che vogliamo esporti oggi è l’immagine visiva di un territorio immenso caratterizzato da toni caldi ed un paesaggio decisamente variegato e vivace.
L’esperienza che vorremmo vivere in questo continente, almeno una volta nella vita, è proprio quella sensazione di meraviglia da provare attraverso i nostri occhi che percorrono la mitica e sconfinata highway e si soffermano sui panorami incontaminati, fauna e natura selvaggia fino al cuore rosso australiano tra formazioni rocciose e canyon in contrasto con il colore azzurro del cielo.
Non ci dimentichiamo, però, delle città australiane così dinamiche e cosmopolite, ricche di ampi spazi verdi, centri culturali e monumenti; uno tra questi è divenuto simbolo indiscusso della città che lo ospita, Sidney, e dell’intero continente: l’Opera House.
Percorrendo con la nostra fervida immaginazione l’Australia da un capo all’altro, ci piacerebbe terminare questa avventura nel turchese intenso del mare sorvolando le acque cristalline della Grande Barriera Corallina o viaggiando lungo strade costiere mai viste prima per giungere ai famosi faraglioni di pietra calcarea e, perché no, concludere con un meraviglioso tramonto con vista sui Twelve Apostles!

Twelve Apostles - Australia | Travel Dreams List
Twelve Apostles [Australia] | © Ricky Wright @ Pixabay
 

Nuova Caledonia

Quando ci viene chiesto di pensare alla destinazione da sogno per eccellenza, il nostro cervello elabora nell’immediato una cartolina della Nuova Caledonia! Il paradiso per noi presenta, infatti, gli stessi meravigliosi colori di questo territorio d’oltremare francese situato nel lontano Oceano Pacifico: soffice sabbia borotalco in contrasto con il verde rigoglioso delle sue foreste vergini, acque dalle sfumature turchesi fino al blu più profondo dei fondali dove si nasconde un variopinto mondo sotterraneo ed un prodotto d’eccellenza come il rinomato gambero blu!
Definito un vero e proprio regno della biodiversità simboleggiato dal cuore di Voh, un cuore disegnato dalle mangrovie in maniera del tutto spontanea, questa destinazione non ti regalerà soltanto paesaggi paradisiaci ma ti potrà stupire con la presenza di un massiccio montuoso, un territorio di cascate sorprendenti e di colori dal giallo ocra al rosso intenso della zona mineraria. Grazie al talento mondiale del nostro Renzo Piano, inoltre, la capitale della Nuova Caledonia ti lascerà senza parole di fronte al Centro Culturale Tjibaou, una splendida architettura ispirata alle capanne kanak del popolo melanesiano, perfettamente integrata con la natura circostante. La Nuova Caledonia è composta da oltre un centinaio di isole e una di queste è stata ribattezzata “isola più vicina al paradiso”: l’Isola dei Pini.
Per la peculiarità del suo paesaggio costiero costituito dai caratteristici pini colonna e per la sua laguna, patrimonio dell’Unesco, che si estende per 23.000 km quadrati e protetta dalla barriera corallina, seconda soltanto a quella australiana, quest’isola non ha eguali al mondo e ha il potere di meravigliare ogni viaggiatore!

 

Perù

Il Perù è considerato il Paese dei mille colori grazie alle tinte degli abiti tradizionali e alle sorprendenti sfumature dei suoi paesaggi, un caleidoscopio di colori che noi abbiamo individuato in quattro mete assolutamente imperdibili. La famosissima Rainbow Mountain, ovvero la montagna dei sette colori per effetto della sedimentazione di vari materiali [Rosso dell’ossido di ferro, rosa del manganese, nero del granito e giallo dello zolfo] rappresenta una delle attrazioni peruviane più popolari che ogni anno attrae alpinisti e appassionati di trekking da tutto il mondo che giungono in questo luogo per scalare la vetta del Vinicunca a 5.200 metri di altitudine.
Scendiamo a quota 2.400 metri per avvicinarci ad una delle sette meraviglie del Mondo: il Machu Pichu, dallo spagnolo “Vetta Antica”, simbolo del popolo Inca.  L’emozionante panorama che si può ammirare da quest’area archeologica, giunta intatta fino ai giorni nostri e circondata dal verde rigoglioso della foresta amazzonica, non si può trovare altrove nel mondo; la luce del sole che filtra tra le rovine di questa antica città dona, inoltre, un’aura di mistero che ci conduce ad intraprendere un viaggio nel tempo ripercorrendo i fasti di una civiltà millenaria.
Lasciamo per un attimo da parte i vividi colori della foresta peruviana per sorvolare le tinte desertiche dell’arido altopiano di Nazca ed ammirare i 13.000 geoglifi, linee tracciate sul terreno, che compongono più di 800 disegni raffiguranti animali, vegetali e varie figure geometriche; i più famosi sono quelli che ritraggono il colibrì, l’astronauta, il condor e l’enorme lucertola lunga oltre 180 metri.
Decidiamo di terminare questo itinerario alla scoperta dei colori peruviani con il blu intenso del Lago Titicaca dove bellezze naturali, folclore e tradizioni culturali convivono sulle sponde dello specchio d’acqua navigabile più alto del mondo.
Il sole che tramonta in questo magnifico luogo potrebbe rappresentare la perfetta conclusione della nostra esperienza in Sud America.

Abiti Tradizionali - Perù | Travel Dreams List
Abiti Tradizionali [Perù] | © SoleneC1 @ Pixabay
 

L’udito

Canada/USA: Cascate del Niagara

Questo punto di confine tra Canada e USA rappresenta uno degli scenari più fotografati al mondo al quale vorremmo avvicinarci non solo per ammirare l’imponenza del suo complesso naturale ma anche per il suono intenso prodotto dalla caduta di questa incredibile massa d’acqua!
Solitamente cerchiamo di non seguire rotte troppo turistiche ma, se riuscissimo ad organizzare questo viaggio, vorremmo provare l’esperienza di addentrarci nel cuore delle cascate con il classico battello turistico per ascoltare ancora più da vicino la voce fragorosa di questa meraviglia della natura!

Cascate Del Niagara - Canada/USA | Travel Dreams List
Cascate Del Niagara [Canada/USA] | © Neil Morrell @ Pixabay
 

Portogallo: Lisbona

Il nostro viaggio a Lisbona era già stato pianificato per la primavera 2020 ma, per i motivi ormai ben noti, è stato annullato e solo rimandato.
Ci auguriamo di raggiungere quanto prima questa meravigliosa città per lasciarci ammaliare dalla bellezza architettonica che la caratterizza, dal fascino della sua storia e dalle sue vedute collinari in grado di lasciare senza fiato. Ma ciò che, nella nostra immaginazione, rende ancora più magici i suoi quartieri è il diffondersi di una dolce musica a tratti malinconica: il Fado, ovvero “destino”. Vorremmo infatti lasciarci guidare da queste note per vagare al calar della sera dall’Alfama fino ai vicoletti che si arrampicano verso il Bairro Alto.

 

Namibia

La Namibia è un paese che ci affascina per l’unicità delle specie animali ospitate e per le sue bellezze naturalistiche; il safari sarebbe infatti un’esperienza che vorremmo assolutamente vivere per contemplare il suono del silenzio e i rumori della savana, uno su tutti il richiamo della fauna selvatica che caratterizza la notte africana! Ci immaginiamo già sdraiati nella nostra tenda ad ascoltare il ruggito di un giovane leone, il barrito di un elefante oppure il calpestio prodotto da qualche animale intento ad avvicinarsi ad una pozza per abbeverarsi.
Inizialmente questi rumori potranno incutere un po’ di timore, ma siamo certi che diventeranno una colonna sonora davvero indimenticabile!

Namibia | Travel Dreams List
Namibia | © Elias Jonkers @ Pixabay
 

L’olfatto

Thailandia

Il Paese dei sorrisi, conosciuto per la sua vivace capitale e per i suggestivi santuari a testimonianza di una storia antica e di una forte spiritualità, è sicuramente all’interno della nostra lista delle prossime destinazioni da visitare anche per un’altra motivazione: farci estasiare dai profumi del tradizionale cibo di strada thailandese! Da amanti del Pad Thai, per il quale abbiamo ideato anche una nostra ricetta casalinga, immaginiamo di addentrarci tra le affollate bancarelle dei mercati locali e di essere assaliti dai vapori delle fritture di pesce, di zuppe piccanti, di curry, di latte di cocco e di riso speziato.
Un profumo ammaliante che ci tenterà e ci condurrà in un innumerevole susseguirsi di incredibili assaggi!

Street Food - Thailandia | Travel Dreams List
Street Food [Thailandia] | © Michelle Maria @ Pixabay
 

Scozia: Edimburgo

Da curiosi appassionati del mondo del vino, in questa occasione vogliamo lasciare da parte i profumi intensi delle nostre cantine per avvicinarci ad un particolare odore che, secondo quanto ci viene raccontato, si può trovare a Edimburgo: un inconfondibile aroma legato alla miscela di lievito e malto proveniente dalle fabbriche di birra e non solo. Nella periferia di questa città, infatti, vi sono due grandi birrerie e una distilleria di whisky dalle quali si propaga in strada questa particolare” fragranza che in realtà pare non essere così gradevole. Nonostante questo, ci attrae l’idea di abbinare la visita della misteriosa capitale scozzese con la scoperta delle sue antiche tradizioni “alcoliche”; vorremmo creare un percorso ad hoc per addentrarci nella storia delle distillerie, che riescono a trasformare l’acqua delle Highlands nel tesoro custodito all’interno degli alambicchi attraverso un’attenta affumicatura, percorrendo i luoghi dove avviene l’invecchiamento e lasciandoci invadere dall’odore di puro malto ed erbe affumicate.

 

Oman

L’Oman è un territorio che ci affascina da sempre grazie alla magica atmosfera dei suoi paesaggi desertici a perdita d’occhio e dai profumi che si sprigionano nei suoi mercati tipici, i souk colmi di spezie. Le origini olfattive di questa terra hanno legami antichi grazie alla storica posizione sulla via dei mercanti e delle spezie che oggi l’hanno resa, invece, sede della fabbrica di profumi più lussuosa al mondo.
Siamo certi che Muscat e i suoi centri più piccoli lascerebbero un profumo indelebile di incenso nella nostra memoria.
Daremmo inizio ad una visita dell’Oman in primavera per viverla durante la fioritura di profumatissime rose accuratamente selezionate per dare vita alla famosa acqua utilizzata in cucina ma anche come essenza [Venduta nei laboratori e lavorata nelle distillerie] e concluderemmo questa meravigliosa parentesi araba con una notte trascorsa nel deserto illuminata da un incantevole cielo stellato e da un falò e intiepidita da una piacevole tazza di thé profumato e dai fumi di un avvolgente narghilè.

Souk - Oman | Travel Dreams List
Souk [Oman] | © Sharon Ang @ Pixabay
 

Il gusto

Francia: Bretagna

Uno dei viaggi che da tempo ci promettiamo di programmare è legato ad un nostro esclusivo desiderio gastronomico: assaggiare le famose ostriche della Bretagna! Il primo incontro con questa vera e propria essenza di mare è avvenuto durante la nostra vacanza a Malta dove, in un ristorante a due passi dal mare, abbiamo avuto modo di entrare in contatto con questa prelibatezza dal gusto decisamente spiazzante e particolare tanto da non concedere mezze misure. Il gusto intenso di mare, dato dalla salinità che si sprigiona dalla sua succosa polpa, è proprio la sensazione che immaginiamo di assaporare tra una visita dei caratteristici villaggi bretoni ed una pausa pranzo vista oceano accompagnata da un ottimo calice di vino bianco magari della vicina regione della Loira!

Ostriche - Malta | Travel Dreams List
Ostriche [Malta]
 

Stati Uniti D’America

Complice la presenza di alcuni programmi televisivi che celebrano stranezze ed esagerazioni culinarie statunitensi [Man vs Food uno su tutti], spesso si ha la tendenza ad accostare gli USA al solo “Junk Food” ma, pur essendo lontani dalla concezione di dieta mediterranea alla base della nostra alimentazione, in America esistono pietanze uniche nel loro genere che noi personalmente vorremmo gustare!
Ci piacerebbe quindi ipotizzare un itinerario on-the road negli Stati Uniti facendo tappa nelle zone che hanno dato i natali a particolari e succulenti cibi come: BBQ Ribs, deliziose costolette in salsa barbecue in stile texano, Corn Dogs, wurstel infilzati e fritti in pastella tipici delle fiere locali, Lobster Roll, gustoso panino all’aragosta del Maine, il Juicy Lucy, hamburger dal cuore di formaggio filante tipico di Minneapolis, un Pastrami Sandwich, squisito panino a base di carne marinata tipico dell’est europa da gustare tra le strade di New York, una Deep Dish Pizza, caratteristica pizza alta e farcita di Chicago per concludere con un classico Donut tanto caro a Homer Simpson!

 

India

I soggiorni a Zanzibar e Mauritius hanno lasciato in noi dei meravigliosi ricordi a 360° ed una particolare curiosità culinaria legata ad una terra che ha positivamente influenzato la gastronomia locale di entrambe le isole: l’India. Questi paradisi, infatti, hanno un denominatore comune dato dall’incrocio di culture e tradizioni dove le spezie la fanno da padrona: ad esempio a Zanzibar abbiamo avuto occasione di assaggiare il delizioso chapati, tipico pane indiano simile ad una piadina accompagnato da pesce e riso decisamente appetitosi in quanto cotti nel latte di cocco, curcuma e curry; l’India, invece, rivive ancora oggi a Mauritius grazie all’uso di svariate spezie e della salsa vindaye, composta da aglio, zenzero, peperoncini verdi, aceto e cipollotti.
Ci affascina quindi l’idea di esplorare la terra di origine per approfondire queste autentiche gioie per il palato!

Garam Masala - India | Travel Dreams List
Garam Masala [India] | © Veganamente Rakel S.I. @ Pixabay
 

Il tatto

Brasile: Parco nazionale dei Lençóis Maranhenses

Sono tante le meraviglie naturali che il Brasile ha da offrire ma quella che più ci rimanda al senso del tatto è senza dubbio il Parco Nazionale situato nello Stato del Maranhão con le sue lençóis [Lenzuola] di sabbia dorata che ricoprono tutto il paesaggio per ben 70 km di lunghezza. Affondare e rotolarsi nella soffice sabbia di queste dune ci regala un susseguirsi di sensazioni già con la sola forza dell’immaginazione.
Partire all’avventura per scoprire la parte nord orientale di questo Paese tra le immense distese di sabbia alternate da migliaia di lagune di acqua piovana sarebbe un autentico viaggio sensazionale!

Lençóis Maranhenses - Brasile | Travel Dreams List
Lençóis Maranhenses [Brasile] | © Leopoldo Leo @ Pixabay
 

Norvegia

Chi ci conosce sa benissimo che neve e freddo non rappresentano il nostro habitat naturale ma saremmo disposti a fare uno strappo alla regola per provare l’esperienza di soggiornare in un Igloo Hotel tra sculture scolpite nel ghiaccio, un passaggio in sauna e un drink all’ice bar.
Se dovessimo organizzare un viaggio nel “regno di Frozen” sicuramente sceglieremmo il periodo dell’anno in cui sarebbe possibile ammirare l’aurora boreale per essere assaliti non solo dai brividi di freddo ma anche da fremiti di pura emozione! Visto che sognare non costa nulla, perché non concedersi inoltre un soggiorno al Sorrisniva Igloo Hotel, ad Alta in Norvegia; questa città più a Nord del mondo offre, infatti, uno dei migliori punti di vista per ammirare i colori di questo affascinante fenomeno. 

 

Costa Rica

La Costa Rica è una delle destinazioni in grado di sfiorare le più variegate sensazioni tattili data la grande ricchezza naturalistica che contraddistingue questo luogo. Immaginiamo con la fantasia di attraversare la nebbiosa foresta pluviale rasentando felci, piante rampicanti e fronde fortemente inclinate per effetto dell’umidità, scansando colorate farfalle e insetti fastidiosi per ritrovarci infine ad ammirare piccole cascate o sorgenti termali calde! Un’esplosione di sensazioni uniche!

Costa Rica | Travel Dreams List
Costa Rica | © Michal Dziekonski @ Pixabay

Ultimo aggiornamento: 09 gennaio 2021

Hai trovato utile questo racconto di viaggio?
➡️ Interagisci con noi lasciando un commento!
➡️ Condividilo con i tuoi amici!

Per rimanere sempre aggiornato vienici a trovare su Instagram e su
Pinterest!

12 commenti

  • Marilù

    Ragazziiii, avete scelto tutte mete da sogno anche per me, tra queste ad oggi ho visto solo Edimburgo, ma son sicura che un giorno ci scambieremo consigli e pareri anche su tutte le altre!
    Speriamo presto!!!

    • Daniele & Marilena

      Scegliere mete da sogno non è poi così difficile viste tutte le bellezze in giro per il globo!!!
      Speriamo di tornare a viaggiare prestissimo per scrivere nuovi e meravigliosi articoli e soprattutto scambiarci idee e consigli per vivere al meglio le esperienze che ci porteranno alla scoperta del mondo!

    • Daniele & Marilena

      E’ una meta che ci piacerebbe visitare e visto che lo reputiamo il continente degli eccessi non c’era nulla di più azzeccato che provare ad immaginare un nostro on the road alla scoperta delle “prelibatezze” americane!
      E’ colpa di Man vs Food che ci ha messo in testa strane idee… Ahahhaha…

  • Anna

    Una bellissima lista 😊 devo essere sincera, in questo momento faccio fatica a focalizzare su una lista dei desideri. Mi basterebbe ricominciare da una piccola gita, magari a Roma 😊

    • Daniele & Marilena

      Abbiamo voluto provare a sognare ad occhi aperti perchè è troppo tempo che ci manca questa meravigliosa sensazione di partire ed esplorare il mondo!
      Comunque anche a noi basterebbe iniziare con una gita fuori porta, ma visto che sognare non costa nulla abbiamo deciso di esagerare con la mente!

    • Daniele & Marilena

      Grazie a te per essere passato a leggere il nostro post!!!
      In questo momento ci facciamo bastare questo modo di viaggiare, in attesa di poter riassaporare l’adrenalina che solo una nuova meta è in grado di regalarci!

  • Simona

    In alcuni di questi luoghi ci sono stata Australia, Cascate del Niagara, Edimburgo non posso che consigliarveli! Mi piacerebbe moltissimo visitare la Namibia ho visto foto da sogno. Incrocio le dita e spero di poter riavere la mia libertà 😊

    • Daniele & Marilena

      La Namibia è anche il sogno di Marilena che sta crescendo a dismisura dopo il nostro viaggio a Zanzibar!
      Hai già visto Australia e Cascate del Niagara?!?!?? Tanta tanta tanta sana invidia!!!
      Incrociamo le dita anche noi e speriamo di poter condividere tanti altri meravigliosi viaggi!!!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *