L'Ospite In Valigia: Ornella Filippo Viaggiadori Lago Di Bohinj Slovenia
L'Ospite In Valigia

L’ospite in valigia – A tu per tu con i Viaggiadori

In questa occasione ospitiamo, per la prima volta, due viaggiatori che ci hanno da subito conquistato per il modo genuino e gioioso di raccontarsi e di approcciarsi al mondo social!
Ornella e Filippo, alias i VIAGGIADORI, sono una giovane coppia amante della natura e, per questo, sempre attenti a mettere un tocco green in tutto quello che fanno!

Con loro ci siamo divertiti a costruire un’intervista doppia per farveli conoscere meglio!

Ringraziamo Ornella e Filippo per la loro disponibilità e ti invitiamo a visitare il loro blog e i loro profili social!

Intervista ai Viaggiadori

Presentatevi come se doveste scrivere un tweet! Quindi cercate di rispettare la lunghezza di 280 caratteri!

ORNELLA
Ho 30 anni e mi occupo di organizzazione aziendale e qualità. Oltre ad essere il mio lavoro, sono due aspetti che mi accompagnano nella vita di tutti i giorni: calendari e to do list placano la mia mania del controllo! Sto scoprendo una nuova passione: la scrittura!

FILIPPO
Ho 27 anni, sono ingegnere informatico e sono iperattivo. Non riesco a stare fermo, ho continuamente bisogno di fare e vedere cose nuove. Mi piace viaggiare in posti naturali e lontano dai turisti. Amo sciare ed ho messo gli sci ai piedi per la prima volta a 3 anni.

 

Raccontateci il viaggio più bello che avete fatto da prima di conoscervi e a quale dei 5 sensi lo abbinereste e perché?

ORNELLA
Uno dei viaggi più belli che ho fatto è stato in Francia, nell’ambito di uno scambio culturale. Ero un’adolescente piuttosto timorosa, in una situazione fuori dalla zona di comfort. Durante quel viaggio, tra strutture inospitali, lingue sconosciute, vermi tra i piedi per raggiungere Mont Saint-Michel, ho scoperto che mettersi alla prova per superare i propri limiti è la migliore cosa che si possa fare. La Tour Eiffel è ciò che mi è piaciuto meno di quel viaggio: ho sempre avuto un’indole unconventional!
Visto il terribile ricordo dei vermi tra i piedi, assocerei questo viaggio al tatto.

FILIPPO
Senza dubbio il viaggio on the road fatto in camper, da Pesaro e Capo Nord.
Una delle esperienze che ricordo meglio l’ho vissuta in Svezia, sulla strada del ritorno da Capo Nord, ci siamo dovuti fermare perché la strada era invasa di renne. Uno scenario molto insolito, abitando in campagna ero abituato alle pecore! Le renne, viste da così vicino, nel loro habitat naturale, mi hanno veramente aperto il cuore. 
Abbinerei questa esperienza alla vista.

L'Ospite In Valigia: Ornella Filippo Viaggiadori Santorini Grecia
Santorini [Grecia]

Rimanendo sempre in tema viaggio, raccontateci quello più bello che avete fatto insieme e un aneddoto divertente/particolare relativo a questa esperienza.

ORNELLA
Santorini. Il nostro primo viaggio organizzato come si deve: con anticipo, passando in rassegna tutti i luoghi da visitare e le attività da fare sull’isola, organizzando gli itinerari più efficienti per i nostri spostamenti.
Una vera soddisfazione per una come me!
In quell’occasione ho capito e testato quanto Filippo ed io siamo in linea nel vivere le esperienze di viaggio: sempre in movimento, alla ricerca, entusiasti di tutto ciò che è nuovo.
L’aneddoto divertente è che ho passato tutta la settimana a cercare di imparare ad immergermi sott’acqua con risultati abbastanza imbarazzanti testimoniati dai video fatti da Filippo con la action cam!!!

FILIPPO
Innanzitutto io amo il Natale e la montagna: il freddo, l’atmosfera che si crea con tutte le lucette sparse qua e la ed il profumo di camino acceso.
In questa situazione io mi sento come a casa! Per questo motivo non racconterò di un super viaggio lunghissimo in una destinazione esotica, bensì di 5 giorni trascorsi sulle Dolomiti. La particolarità di questo viaggio è che per l’occasione mi sono trasformato in un maestro di sci ed ho insegnato a sciare ad Ornella. Non c’è niente di più bello che trasmettere alla persona amata la propria passione, e vedere Ornella sciare per la prima volta a 30 anni, insieme a me, passo dopo passo, è stato bellissimo e davvero soddisfacente!

L'Ospite In Valigia: Ornella Filippo Viaggiadori Santorini Grecia
Santorini [Grecia]

Fatevi un pò di pubblicità! In un mondo digitale ormai saturo perché avete deciso di aprire un blog e, soprattutto, perché un lettore dovrebbe scegliere proprio il vostro?

ORNELLA
L’idea di aprire un blog personale l’ho sempre avuta, fin dall’adolescenza. Tuttavia non sapevo precisamente cosa avrei voluto raccontare né avevo le adeguate competenze tecniche per farlo, perciò è rimasto sempre un sogno nel cassetto.
Quando ho iniziato a parlare con Filippo di un progetto nostro, che riuscisse a realizzare le nostre aspettative, ho trovato i due tasselli mancanti, il cosa e il come, e lo abbiamo fatto per davvero!
Inizialmente non mi era chiaro quale fosse il valore aggiunto per il nostro lettore, avevo solo voglia di raccontare ciò che amiamo: stare a contatto con la natura e scoprire luoghi, tradizioni, cibi e attività locali ovunque andiamo.
Poi, dopo tanta auto-formazione e l’aiuto di chi ne sa più di noi, ho capito che il valore di Viaggiadori sta nell’attenzione che poniamo alle aspettative del viaggiatore, alle esperienze di nicchia da raccontare agli amici al ritorno dal viaggio, all’organizzazione maniacale di tutti gli aspetti del viaggio, il tutto con un occhio di riguardo alla sostenibilità ambientale.

FILIPPO
Innanzitutto, da quando ho conosciuto Ornella, ho sempre parlato insieme a lei di creare un progetto tutto nostro.
Personalmente, oltre a lavorare nell’ambito dell’informatica, sono un appassionato di tecnologia e mi diletto nella fotografia.
Per questo, ho accolto subito con entusiasmo il desiderio di Ornella di aprire un blog, dove ovviamente, io mi occupo principalmente di tutta la parte di progettazione software che c’è dietro!
Visto che sono il web master preferito di Viaggiadori [Nonché l’unico…], vi dico che i lettori dovrebbero leggere il nostro blog perché saranno accolti in uno spazio web “family feeling”, troveranno tutti gli articoli raggruppati in maniera semplice ed efficace, non perderanno troppo tempo per la loro ricerca e per il caricamento delle pagine.

L'Ospite In Valigia: Ornella Filippo Viaggiadori Gole Infernaccio Viterbo Italia
Gole Infernaccio [Italia]

Sempre in tema blog… Qual è stato il viaggio che ha fatto accendere la scintilla per creare il vostro diario digitale?

FILIPPO
Al punto tre dell’intervista ho raccontato della bellissima esperienza che abbiamo vissuto in montagna… Beh, è stato proprio quello il viaggio.
Ci avevamo pensato già diverse volte all’apertura di un blog, ma sicuramente non era ancora arrivato il momento giusto. Essere riusciti insieme nell’impresa, dal non aver mai messo un paio di sci ai piedi al percorrere una discesa nera in soli 3 giorni, ci ha fatto capire che assieme possiamo superare ogni “ostacolo”. Il mese successivo ci siamo ritrovati in Slovenia, per il nostro anniversario a festeggiare l’apertura del blog.

ORNELLA
Sottoscrivo quello che dice Filippo. Sembra banale, ma abbiamo capito di fidarci talmente tanto l’una dell’altro da riuscire a fare insieme cose che prima avremmo ritenuto impensabili. Siamo complementari sotto molti aspetti: questa cosa spesso ci fa discutere, anche animatamente, ma è la nostra più grande ricchezza e punto di forza. Ovviamente, diventerò sempre più brava con gli sci e supererò il maestro [Per il nuoto invece sono stata rimandata al prossimo anno]!

L'Ospite In Valigia: Ornella Filippo Viaggiadori Val Di Fassa Dolomiti Italia
Val di Fassa [Italia]

Prendete un mappamondo, fatelo ruotare e diteci su quale paese del mondo si fermerebbe il vostro dito? Non siate timidi e argomentate un pò la scelta!

ORNELLA
Io voglio assolutamente fare un coast to coast negli USA a bordo di un bel van: viaggio gipsy on the road, sconfinati parchi da scoprire e l’osservatorio di Los Angeles! E’ nella mia to do list da quando ho visto un video del tramonto sullo skyline di L.A.! Immagino che per la mia mania del controllo e per il fatto che non ci affidiamo mai ad agenzie o gruppi per l’organizzazione dei nostri viaggio, dovremo iniziare a programmare tutto con largo anticipo. Sicuramente i blog ci daranno una grandissima mano; ad esempio, sappiamo già che quando andremo in Giappone chiederemo a voi!!!

FILIPPO
Come vi raccontavo sopra, sono da sempre un amante della montagna, della neve e del freddo. Per questo, uno dei  miei sogni nel cassetto è vedere l’aurora boreale in un paese scandinavo: soggiornare in una baita dispersa nel nulla [In perfetto stile Viaggiadori], uscire di casa nel buio pesto del freddo inverno e perdermi nella tundra desolata illuminata da un’accecante luce verdastra… Mi commuovo anche solo a pensarci!

L'Ospite In Valigia: Ornella Filippo Viaggiadori Parco Naturale Monte San Bartolo Italia
Parco Naturale Monte San Bartolo [Italia]

📌 Possiamo consigliarti altre letture?

Cominciano ad essere numerosi gli amici travel blogger che hanno deciso di raccontarsi e di raccontarci i loro viaggi!
Scopri la chiacchierata che abbiamo fatto con Giulia @ Tripandclean!


Ultimo aggiornamento: 19 giugno 2020

Hai trovato utile questo racconto di viaggio?
➡️ Interagisci con noi lasciando un commento!
➡️ Condividilo con i tuoi amici!

Per rimanere sempre aggiornato vienici a trovare su Instagram e su
Pinterest!

2 commenti

  • Viaggiadori

    Ragazzi ci siamo divertiti molto a rispondere alle vostre domande! Grazie mille per averci dedicato uno spazio nel vostro blog, ve ne siamo grati e speriamo di aver trasmesso qualcosa di positivo ai vostri lettori, come fate voi nei vostri racconti di viaggio!
    Con affetto.

    • Daniele & Marilena

      Grazie a voi per essere stati al gioco e aver dato vita ad un’intervista interessante e piacevole!
      Ci fa piacere ospitare amici blogger con qualcosa di positivo da raccontare e voi rientrate a pieno titolo in questa categoria!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *