Cosa Vedere A Lourmarin In Provenza | Panorama
Francia

Cosa vedere a Lourmarin: scopri “il villaggio dei tre campanili” nel cuore della Provenza

Cosa vedere a Lourmarin? Vieni con noi alla scoperta di uno dei villaggi più belli di Francia che continua a sedurre artisti e turisti alla continua ricerca del fascino discreto e autentico della Provenza.
Visitare Lourmarin è la scelta giusta per te se sei un viaggiatore al quale piace esplorare il mondo affidandosi alla VISTA, all’OLFATTO, all’UDITO e cercando attraverso il TATTO una CONNESSIONE CON IL LUOGO.


TRAVEL CHECK-LIST
Sei alla ricerca di idee e spunti per organizzare al meglio il tuo itinerario alla scoperta di cosa fare e cosa vedere a Lourmarin? Grazie a questi link affiliati potrai facilmente accedere ad una serie di proposte che ti consentiranno, ad esempio, di individuare l'alloggio perfetto oppure stipulare una polizza assicurativa!

# Trova il tuo alloggio ideale a Lourmarin
# Stipula una polizza assicurativa [Sconto del 10% con il codice TBG051]

Ti basteranno pochi passi tra le stradine che sfiorano finestre color pastello, gallerie d’arte, botteghe artigianali e graziose caffetterie per renderti immediatamente conto del motivo per cui Lourmarin è stato inserito, con assoluto merito, nel circuito de Les Plus Beaux Villages de France e soprattutto perché personaggi celebri come Raoul Dautry, Henri Bosco e Albert Camus [Nobel per la letteratura nel 1957 il cui corpo riposa nel cimitero locale] lo abbiano scelto come propria dimora!

Oltre a rappresentare la destinazione ideale per chi è alla ricerca delle inconfondibili atmosfere del Sud della Francia, “il villaggio dei tre campanili” [Scopri all’interno dell’articolo il perché di questo nome] sarà in grado di conquistare anche gli amanti della storia, grazie alla presenza di alcuni importanti edifici come il suo emblematico castello, e gli appassionati di attività outdoor che avranno il privilegio di percorrere alcuni itinerari naturalistici che prendono il via ai piedi del Combe de Lourmarin, come ad esempio il Sentiero del Pierrouret, 4 chilometri tra valli, uliveti e vigneti adatti a tutti, oppure il GR97, una passeggiata di circa 10 chilometri che attraversa panorami bucolici e si conclude nei pressi dell’Église Saint-Barthélémy di Vaugines.

Sei pronto a ripercorrere il nostro itinerario e vivere un nuovo viaggio attraverso i 5 sensi?

 
Cosa Vedere A Lourmarin In Provenza | Botteghe
Sono oltre 20 le botteghe artigiane presenti a Lourmarin

Cosa vedere a Lourmarin in Provenza

1. Château de Lourmarin

>>> Vista, Udito, Tatto | Connessione con il luogo

Raggiungendo questo incantevole borgo arroccato su una piccola collina noterai immediatamente la struttura del suo castello che sorge al di fuori del grazioso centro storico, dove colorate e animate stradine sembrano arrotolarsi su sé stesse creando una specie di chiocciola, elemento geometrico che ritroverai anche all’interno dell’antico maniero della famiglia d’Agoult.

Restaurato nei primi decenni del ‘900 per volontà di Laurent-Vibert, questo imponente edificio rappresenta una delle fortezze rinascimentali più belle e meglio conservate di tutta la Provenza. Oltre ad essere una delle attrazioni più importanti di Lourmarin, ospita anche la fondazione intitolata al mecenate lionese, una residenza per giovani artisti [Pittori, scultori, musicisti, etc…] e un importante centro culturale che ogni anno propone un fitto calendario di concerti, mostre e conferenze.

Cosa Vedere A Lourmarin In Provenza | Castello
Il Castello di Lourmarin, una delle fortezze rinascimentali più belle della Provenza

La storia del Château de Lourmarin affonda le sue radici nel periodo a cavallo tra il XII e il XIII secolo quando la famiglia Baux fece costruire questa fortezza. Della struttura originaria non rimane purtroppo più traccia, mentre sono ancora ben visibili i due successivi interventi di ampliamento di epoca medievale e rinascimentale voluti da Foulques d’Agoult e da Blanche de Levis-Ventadour.

Il percorso di visita, supportato da un’utile brochure multilingue da ritirare gratuitamente all’ingresso e da consegnare all’uscita, parte dalla sezione medievale. Qui ti troverai a passeggiare all’interno del cortile dove si trovano due ampie sale a volta, la panetteria e la cucina, e sul quale si affaccia un edificio di tre piani caratterizzato da gallerie colonnate. Prima di proseguire ai piani successivi ti consigliamo di non perderti le sale adibite a libreria, con oltre 28.000 volumi, e soprattutto di provare ad individuare la scritta in caratteri gotici incisa sull’architrave che reca la frase: “Bevi e vattene”!

Cosa Vedere A Lourmarin | Interni Castello
La sezione medievale de le Château de Lourmarin

La sezione rinascimentale, che trae ispirazione dai castelli fatti erigere nel cuore della Loira e dell’Ile de France durante lo stesso periodo storico, ti conquisterà soprattutto per i suoi sorprendenti interni dove spicca la pregevole scala a chiocciola, composta da ben 93 gradini in pietra, che ti consentirà di raggiungere le varie sale che custodiscono mobili, come il tradizionale divano provenzale a tre posti conosciuto col nome di “Radassière”, oggetti di uso quotidiano, come ad esempio la “Bassinoire” utilizzata per riscaldare le lenzuola durante i freddi inverni, strumenti musicali e cimeli vari provenienti dalla Cina, dal Giappone, dal Medio Oriente e dal Marocco.

Raggiungendo infine la cosiddetta “Sallestre” potrai ammirare il medaglione in terracotta delle “Tre Grazie” proveniente della Galizia e soprattutto il camino decorato con simboli che rappresentavano le conoscenze apprese dopo la scoperta dell’America del 1492.
Prima di abbandonare questa affascinante dimora rinascimentale ti consigliamo di soffermarti nei pressi della piccola vasca situata all’ingresso, adornata con pesci e piante acquatiche. Dal selciato che circonda questo specchio d’acqua avrai la possibilità di ammirare il peculiare profilo di Lourmarin dove svettano il campanile del tempio protestante, quello dell’Église Saint-André et Saint-Trophime e quello de Le Castellas!

Cosa Vedere A Lourmarin | Esterni Castello
L’incantevole terrazza esterna de le Château de Lourmarin
Château de Lourmarin
Biglietti: Intero 8,00€ - Ridotto 6,50€ - Dai 6 ai 12 anni 3,50€ - Gratuito bambini fino ai 6 anni
Informazioni: Per informazioni sempre aggiornate ti consigliamo di consultare questo link
 

2. Cosa vedere a Lourmarin in Provenza | Tempio protestante

>>> Vista, Udito, Tatto | Connessione con il luogo

Nelle immediate vicinanze del Castello di Lourmarin potrai scorgere un edificio di forma rettangolare risalente al XIX secolo: si tratta di un tempio protestante, il più grande e antico del Vaucluse. Già intorno al 1500, infatti, in questo borgo era presente una numerosa ed unita comunità protestante che decise di raccogliere i fondi per erigere, agli inizi del 1800, un proprio tempio ai margini della città.

Visitandolo potrai notare come la sua bellezza austera si fonde alla perfezione con il verde del paesaggio circostante caratterizzato principalmente da ulivi; il suo interno spicca, invece, per l’insolita presenza di un organo monumentale, raramente inserito in un edificio religioso protestante. Dal 1990 è classificato Monumento Storico e oggi ospita mostre e concerti.

Cosa Vedere A Lourmarin | Tempio Protestante
Cosa Vedere A Lourmarin | Tempio protestante
 

3. Le fontane di Lourmarin

>>> Vista, Udito, Tatto | Connessione con il luogo

Come avvenuto durante il nostro viaggio a Mougins in Costa Azzurra anche a Lourmarin in Provenza abbiamo deciso di seguire il percorso che idealmente collega alcune delle più importanti fontane dislocate nel cuore pulsante di questo incantevole angolo di Francia. Le tre che secondo noi meritano di essere scoperte, anche per via del loro valore storico, culturale e sociale, sono:

  • Fontaine aux trois masques: Questa fontana si trova in Place du Temple a pochi metri di distanza dall’ingresso del castello e rappresenta un dono da parte della Fondation Laurent-Vibert a tutti gli abitanti di Lourmarin. Le tre maschere grottesche che decorano e che conferiscono il nome a questo monumento cittadino, rappresentano metaforicamente i tre elementi naturali più importanti della regione: il Rodano, la Durante e il Luberon
Lourmarin | Fontaine Aux Trois Masques
Lourmarin | Fontaine aux trois masques
  • Fontaine de la place: A due passi da Rue Henri de Savornin si trova la fontana più antica del paese risalente al XVII secolo. Classificata nel 1914 come Monumento Storico, la struttura è caratterizzata da una serie di barre in ferro, che fungevano da abbeveratoio e da lavatoio, da due maschere scolpite nella pietra e da quello che sembra, a prima vista, un enorme vaso di fiori. Troppo spesso, purtroppo, i tavolini dei caffè ne ostruiscono la vista e quindi tieni bene a mente le nostre indicazioni per individuare questo piccolo spiazzo, all’epoca della sua costruzione considerato come una vera e propria piazza in contrapposizione alle strette vie che un tempo caratterizzavano il villaggio
  • Fontaine couverte: In Place Henri Barthélémy, dove si trova anche l’ufficio turistico, si conclude la passeggiata alla scoperta delle fontane di Lourmarin. Qui infatti si trova una fontana coperta alimentata dalle acque del fiume Le Rayet e utilizzata come lavatoio cittadino fino alla fine del secondo conflitto mondiale. Nel 2010 fu soggetta ad una serie di lavori di restauro con l’obiettivo di preservare anche le iniziali dello scultore che si occupò della sua costruzione nel XVI secolo
Lourmarin In Provenza | Fontaine Couverte
Lourmarin in Provenza | Fontaine couverte
 

4. I vicoli di Lourmarin: gallerie d’arte, ristoranti e joie de vivre

>>> Vista, Udito, Tatto | Connessione con il luogo

Per assaporare il fascino di Lourmarin in Provenza non c’è modo migliore che passeggiare senza fretta lungo i vicoli lastricati del suo centro storico dove ogni dettaglio emana una luce particolare, enfatizzata dai colori pastello degli edifici e dalle rigogliose piante rampicanti che donano ad ogni angolo un aspetto ancora più romantico e tipicamente provenzale.
Verrai avvolto dalla stessa atmosfera che ha sedotto numerosi artisti tra cui Albert Camus, che decise di trasferirsi proprio in questo borgo durante gli ultimi anni della sua vita, e potrai notare la presenza di raffinate boutique, gallerie d’arte e oltre 20 botteghe artigiane che hanno reso Lourmarin un villaggio di artisti ed un’interessante meta culturale.

Tra i vicoli più caratteristici vogliamo segnalarti: Rue Henri de Savornin, Place Ormeau, il cui nome è legato al maestoso albero che fino al 1944 sorgeva proprio in questo luogo, Rue du Temple, la strada che conduce al castello, e Avenue Philippe de Girard, intitolata all’ingegnere meccanico originario di Lourmarin noto per alcune importanti invenzioni tra cui la macchina per filare il lino.

Cosa Vedere A Lourmarin In Provenza | Vicoli
L’atmosfera “d’antan” che si respira lungo i vicoli di Lourmarin
 

5. Cosa vedere a Lourmarin: Torre campanaria / Le Castellas

>>> Vista, Udito, Tatto | Connessione con il luogo

L’ultima struttura che, insieme al tempio protestante e alla chiesa, contribuisce a rendere il panorama di Lourmarin così particolare è il campanile che ospita l’orologio del paese, chiamato anche “Le Castellas” poiché edificato sui resti di un antico castello medievale.
La sua costruzione risale al XVII secolo e nei primi decenni del ‘700 venne arricchita da una campana di bronzo dalle dimensioni davvero maestose: 57 centimetri di altezza e 70 centimetri di diametro.

Lourmarin In Provenza | Le Castellas
La Torre campanaria / Le Castellas di Lourmarin
 

6. Église Saint-André et Saint-Trophime

>>> Vista, Tatto | Connessione con il luogo

Nel centro di Lourmarin potrai visitare uno tra i più importanti monumenti storici della cittadina risalente al XI secolo: l’Église Saint-André et Saint-Trophime che racchiude un insieme di stili in quanto, a seguito di un ampliamento eseguito nel XVI secolo, l’arte gotica ha contribuito ad impreziosire la precedente ed originale costruzione romana.
Gli elementi architettonici che contraddistinguono questo edificio religioso sono senza dubbio la sua magnifica volta finemente lavorata ed il fonte battesimale dove si trova rappresentato lo stemma della famiglia Agoult-Montauban, signori del Castello di Lourmarin.

Lourmarin | Eglise Saint-Andre et Saint-Trophime
Lourmarin | Église Saint-André et Saint-Trophime

Cosa vedere a Lourmarin: Five In Travel Tips

1. Passage étroit, il percorso “segreto” di Lourmarin

Se vorrai aggiungere un pizzico di avventura all’interno del tuo itinerario alla scoperta di cosa vedere a Lourmarin ti consigliamo di leggere attentamente questo paragrafo grazie al quale potrai individuare il punto d’accesso al “Passage étroit”, un percorso segreto piuttosto inusuale ma assolutamente perfetto per piccoli viaggiatori curiosi!

Seguendo i preziosi consigli del nostro host Frédéric, il proprietario dell’Eden Roque di La Roque d’Anthéron, abbiamo imboccato la stradina sterrata, delimitata da un basso muretto, che si trova sul lato destro a pochi metri dalla famosa Fontaine aux trois masques.
Scegliendo di intraprendere questo percorso che si snoda tra passaggi angusti e piccole gallerie dove si aprono minuscole porte, raggiungerai in men che non si dica il cuore del villaggio di Lourmarin!
Se durante il tuo viaggio in questo affascinante angolo di Provenza riuscirai ad esplorare il “Passage étroit”, ricordati dei nostri consigli e taggaci su Instagram!

Cosa Vedere A Lourmarin | Passage Etroit
Cosa Vedere A Lourmarin | Passage étroit

Visitare Lourmarin in Provenza: Info utili

Lourmarin come arrivare e dove si trova

Dopo averti raccontato cosa vedere e cosa fare a Lourmarin in Provenza ti vogliamo fornire ancora alcune indicazioni utili per poter organizzare al meglio la tua visita.
Questo caratteristico villaggio del sud della Francia si trova in una posizione strategica all’interno della vasta area occupata dal Parco Naturale Regionale del Luberon, a circa 35 chilometri dall’affascinante Aix-en-Provence e ad una sessantina da Avignone, la famosa “città dei Papi”.
Come tutte le altre destinazioni provenzali che troverai all’interno del nostro blog, anche in questo caso il modo migliore per raggiungere Lourmarin è utilizzare un’automobile che ti consentirà di muoverti agevolmente percorrendo le strade provinciali e statali che attraversano regione francese.

 

Dove parcheggiare gratuitamente a Lourmarin

Per ripercorrere, rigorosamente a piedi, l’itinerario alla scoperta di Lourmarin in Provenza che abbiamo descritto nei precedenti paragrafi potrai decidere di partire dal suo inconfondibile castello oppure passeggiando tra i suoi colorati vicoli. Nel primo caso ti suggeriamo di raggiungere il Parking Calinou situato a due passi dall’ingresso della fortezza; se dovessi scegliere invece la seconda alternativa, l’indirizzo da tenere a mente è Chemin du Moulin.

 

Link utili per organizzare un viaggio a Lourmarin in Provenza

Di seguito potrai trovare alcuni link ufficiali utili per la pianificazione di questo itinerario:


Dove dormire a Lourmarin

Se ti sei innamorato delle atmosfere “d’antan” che si respirano tra i tavolini dei suoi caffè e le vetrine delle sue botteghe e ti piacerebbe soggiornare almeno una notte a Lourmarin ti consigliamo di visitare questo link per trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze, selezionando tra case vacanze, bed & breakfast, hotel con SPA e “mas” con piscina.


Altre idee per un viaggio in Francia


Ultimo aggiornamento: 19 marzo 2024

Hai trovato utile questo post? Interagisci con noi lasciando un commento e condividilo con i tuoi amici!
Per rimanere sempre aggiornato vienici a trovare su Instagram e su Facebook!

6 commenti

  • Roberta

    Castelli fontane vicoli eccetera… Non conosco Lourmarin e vedrò dove si trova perché da quelle parti sono già stata ma non proprio lì. E grazie per i tuoi consigli sempre preziosi e dettagliati

    • Daniele & Marilena

      Grazie mille per i tuoi feedback sempre positivi!!!
      Lourmarin è un altro di quei villaggi provenzali che consigliamo di visitare perché racchiude il fascino discreto e autentico di questa regione del Sud della Francia.
      Noi abbiamo adorato passeggiare tra i suoi graziosi vicoli e scoprire l’affascinante castello!

  • Fabio

    Che meraviglia Lourmarin, sembra davvero una delle cose da vedere assolutamente durante un viaggio in Provenza. La prossima volta non me lo faccio scappare!

    • Daniele & Marilena

      Come abbiamo scritto nell’incipit, Lourmarin racchiude tutto il fascino discreto e autentico della Provenza e proprio per questo motivo non può mancare all’interno di un itinerario alla scoperta di questo meraviglioso angolo di Francia!

    • Daniele & Marilena

      Grazie mille per il feedback! A noi amiamo molto la Francia e quindi stiamo cercando di raccontare nel dettaglio tutti i villaggi che abbiamo visitato durante il nostro on the road di 4 giorni alla scoperta della Provenza!
      Speriamo che nel nostro blog tu possa trovare altre spunti per organizzare il tuo prossimo viaggio in questa meravigliosa nazione!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.